unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Bientina | Buti | Calcinaia | Capannoli | Casciana Terme Lari | Fauglia | Palaia | Pontedera


Username:[]
Password:[]
[]

Frequently Asked Questions

In questa sezione sono state raccolte le risposte ad alcune domande che ci vengono poste abitualmente. Se non trovi quello di cui hai bisogno inviaci la tua richiesta...

Buonasera, sto compilando il modello di notifica sanitaria per il trasferimento di attività della "mezzo pieno s.r.l.", società che si occupa di "VENDITA ALL'INGROSSO DI VINO PRECONFEZIONATO E DI DISTRIBUTORI NON AUTOMATICI DELLA BEVANDA". Non trovo da nessuna parte se devo pagare dei diritti suap e se la comunicazione va presentata in carta semplice o in bollo. aspetto vostre notizie grazie geom. azzato giuseppe

La notifica sanitaria prevede il versamento dei diritti per l'Azienda Usl, come indicati nel sito del suap valdera nella stessa sezione da cui si può scaricare la modulistica sanitaria.

Per il SUAP non sono previsti diritti.

La notifica sanitaria non è soggetta a bollo e va trasmessa al suap, completa degli allegati, tramite il sistema telematico SUAPWEB.

Se ha bisogno di ulteriori chierimenti sulla modalità di trasmissione può contattare l'ufficio ai numeri 0587/299551-552-553.

Cordiali saluti

Buongiorno, per un trasferimento di attività artigianale la documentazione relativa alla "Segnalazione certificata di inizio attività" se vi sono elaborati grafici deve essere inviata solo per PEC o sia per PEC che cartacea o solo cartacea Grazie

La pratica deve essere trasmessa alla PEC del Comune di riferimento o alla PEC dell’Unione Valdera (unionevaldera@postacert.toscana.it ).

nel caso le pratiche siano accompagnate da elaborati grafici si chiede che la trasmissione in formato elettronico sia accompagnata da copia cartacea e su supporto informatico (CD)