unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Bientina | Buti | Calcinaia | Capannoli | Casciana Terme Lari | Fauglia | Palaia | Pontedera


Username:[]
Password:[]
[]

CORONAVIRUS. I CANTIERI con il DPCM 22.03.2020

24-03-2020   

In attesa di eventuali indicazioni da parte del Governo o da altri organi competenti si ritiene che i cantieri ordinari siano temporaneamente sospesi e sono tenuti a lasciare l' area di cantiere e macchine in modalità sicure.
Sono invece consentiti i cantieri per i quali è possibile trovare un riferimento agli stessi nell’allegato 1 e, precisamente, al codice Ateco 42 (ingegneria civile) e pertanto relativo alla costruzione di strade e ferrovie (42.1), alla costruzione di opere di pubblica utilità (42.2), alla costruzione di altre opere di ingegneria civile (42.9) ed all’installazione di impianti elettrici, idraulici ed altri lavori di costruzione e installazione (43.2)

 

Ovviamente i cantieri che restano aperti dovrammo, comunque,  rispettare le linee guida per i cantieri edili contenute nel “Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri edili” sottoscritto il 19 marzo dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti con Anas S.p.A., RFI, ANCE, Feneal Uil, Filca-CISL e Fillea CGIL, in allegato"
 


Allegato Linee_Guida_Cantieri_Edili (719,93 KB)

Tags: -