unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Bientina | Buti | Calcinaia | Capannoli | Casciana Terme Lari | Chianni | Fauglia | Palaia | Pontedera


Username:[]
Password:[]
[]

Coronavirus. Toscana ancora arancione. Pontedera e Calcinaia dal 22 marzo arancione rafforzato, consulta le misure di riferimento

20-03-2021   

 

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 19 marzo 2021, ha firmato nuove Ordinanze che andranno in vigore a partire da lunedì 22 Marzo prossimo.

La Toscana rimane arancione, anche se una parte della Regione è in zona rossa

Consulta la scheda Anci per la zona arancione

Disponibili sul sito regionale le ordinanze per gli altri comuni toscani in zona rossa.

Le Ordinanze del Ministero della Salute dispongono il passaggio in area arancione per le Regioni Sardegna e Molise. Prorogata l'Ordinanza in scadenza relativa all'area rossa in Campania.

Tra i Comuni dell'Unione Valdera, Pontedera e Calcinaia si trovano da lunedì 22 marzo in zona arancione rafforzata.

Al riguardo si ricorda che per il Comune di Pontedera e quello di Calcinaia, sono state disposte apposite ordinanze sindacali (rispettivamente n.99 del 20.03.21 e n. 21/2021) le quali, a decorrere da lunedì 22 marzo  fino a domenica 28 marzo 2021 compreso, dispongono per il loro territori di riferimento l'adozione delle disposizioni contenute nel Capo V (Misure di contenimento del contagio che si applicano in Zona rossa) del DPCM 2 marzo 2021 per le zone caratterizzate da uno scenario almeno di tipo 3 e con un livello di rischio almeno moderato limitatamente alle:


1.a.misure relative agli spostamenti previste dall’art. 40 del DPCM 2 marzo 2021;
1.b. misure relative all’attività motoria ed all’attività sportiva previste dall’art. 41 del DPCM 2 marzo 2021;
1.c.le misure relative a Musei, istituti, luoghi della cultura e spettacoli aperti al pubblico previste dall’art. 42 del DPCM 2 marzo 2021;
2. in materia di istituzioni scolastiche:
2.a.l'attività didattica ed educativa per i servizi educativi per l'infanzia, per la scuola dell'infanzia e per le scuole primarie continua a svolgersi integralmente in presenza ai
sensi dell’art. 21 del DPCM 2 marzo 2021;
2.b. le attività scolastiche e didattiche delle scuole secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza ai sensi dell’art. 43 del DPCM 2 marzo 2021;

3. sono sempre consentiti gli spostamenti all’interno del territorio del Comune di Pontedera per
sottoporsi alle vaccinazioni anti-COVID;

Consulta le ordinanze sindacali in allegato

Inoltre si ricorda che, per effetto del Decreto Legge del 12 marzo 2021, alle Regioni in zona gialla nel periodo 15 marzo-6 aprile 2021 si applicano le stesse misure della zona arancione e, nei giorni 3, 4 e 5 aprile 2021, sull’intero territorio nazionale, ad eccezione delle Regioni o Province autonome i cui territori si collocano in zona bianca, si applicheranno le misure stabilite per la zona rossa.

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome, rispetto alle misure di contenimento, a partire dal 22 marzo 2021 è la seguente:

  • area rossa: Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Veneto
  • area arancione: tutte le altre
Allegato ordinanza_n._99_del_20.3.2021_Pontedera_Zona_Arancione_rafforzata.def. (162,66 KB)
Allegato sub_5708121232763882041_ord_00021_20-03-2021 (183,37 KB)

Tags: -