unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Bientina | Buti | Calcinaia | Capannoli | Casciana Terme Lari | Fauglia | Palaia | Pontedera


Username:[]
Password:[]
[]

Coronavirus. Elenco degli "sport di contatto" vietati dal Dpcm 13-10-2020 a livello amatoriale“

14-10-2020   

Dal calcio all'hockey, tutti gli "sport di contatto" vietati dal Dpcm a livello amatoriale
Con l'approvazione e successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo DPCM de 13 ottobre era atteso anche il provvedimento da parte del Ministero dello Sport che definisse nel dettaglio tutti i cosiddetti "sport di contatto", per i quali come previsto appunto dalle nuove norme introdotte in Italia, a livello amatoriale, è previsto il divieto di svolgimento.

Dal calcio all'hockey, tutti gli "sport di contatto" vietati dal Dpcm a livello amatoriale

n particolare la lettera g) del comma 6 dell'Art. 1 dell'ultimo Dpcm in vigore fino al prossimo 13 novembre 2020, prevede quanto segue:

«Lo svolgimento degli sport di contatto, come individuati con successivo provvedimento del Ministro dello Sport è consentito, da parte delle società professionistiche e ‒ a livello sia agonistico che di base ‒ dalle associazioni e società dilettantistiche riconosciute dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP), nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva, idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in settori analoghi; sono invece vietate tutte le gare, le competizioni e tutte le attività connesse agli sport di contatto, come sopra individuati, aventi carattere amatoriale»Dal calcio all'hockey, tutti gli "sport di contatto" vietati dal Dpcm a livello amatoriale 

sera.it/cronaca/elenco-sport-contatto-vietati-ministro-dpcm-14-ottobre-2020.html
  



Dal calcio all'hockey, tutti gli "sport di contatto" vietati dal Dpcm a livello amatoriale


Potrebbe interessarti: https://www.veronasera.it/cronaca/elenco-sport-contatto-vietati-ministro-dpcm-14-ottobre-2020.html

Il ministro dello Sport ha quindi firmato un decreto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, con il quale sono stati definiti in una tabella tutti gli sport "di contatto".

La danza sportiva, da non confondersi con la generica attività, da non cofondersi con la generica "attività di ballo" che è esplicitamente vietata nei locali dal DPCM, viene specificato possa essere praticata solo in forma individuale.

In ogni caso le sessioni di allenamento degli atleti, sia dilettanti che professionisti, sono comunque autorizzate, ma devono essere svolti a porte chiuse e nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni Sportive.

Nel dettaglio, ecco la lista degli sport che non si possono fare a livello amatoriale:

  • calcio e derivati;
  • basket;
  • pallavolo;
  • beach volley;
  • balli di coppia e di gruppo;
  • boxe;
  • arti marziali;
  • altri sport che prevedono un contatto.

Questi, invece, gli sport che si possono fare anche a livello amatoriale in quanto garantiscono un certo distanziamento:

  • nuoto;
  • palestra;
  • tennis;
  • padel;
  • footing (senza l'obbligo della mascherina)
  • altri sport che non prevedono un contatto

Ricordiamo che sono bloccati solamente i suddetti sport quando restano nell’ambito della sfera amatoriale. Si possono fare, invece, a livello dilettantistico, ma solamente quanto le società hanno adottato protocolli per limitare i contagi.

Sono inoltre consentite le attività sportive di base e motorie presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi pubblici e privati, in cui si può rispettare il distanziamento.



Tags: -