unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Bientina | Buti | Calcinaia | Capannoli | Casciana Terme Lari | Fauglia | Palaia | Pontedera


Username:[]
Password:[]
[]

Coronavirus. Dal 20 novembre accesso per gli aiuti previsti dai Decreti Ristori

26-11-2020   

Decreto Ristori: fino al 15 gennaio 2021 si possono richiedere i contributi a fondo perduto

Dal 20 novembre fino al 15 gennaio 20121 si possono inviare le richieste di accesso agli aiuti previsti dal decreto Ristori 1 e Ristori bis.

 Chi può presentare domanda

 Possono presentare domanda coloro che non hanno avuto accesso automatico ai contributi a fondo perduto, vale a dire chi non aveva fatto richiesta di accesso ai contributi previsti dal decreto Rilancio o non rispettava i requisiti previsti

 Come funziona il ristoro a fondo perduto

 Chi aveva già presentato domanda di accesso ai contributi a fondo perduto previsti dal decreto Rilancio ha diritto al ristoro in automatico e ha già iniziato a ricevere l'accredito direttamente sul conto corrente.

Come presentare domanda per i contributi a fondo perduto

Chi invece non aveva fatto richiesta di accesso al sostegno a fondo perduto o non rispettava i requisiti previsti (come nel caso delle aziende con un volume di affari superiore a 5 milioni), deve presentare domanda all’Agenzia delle Entrate dal 20 novembre al 15 gennaio.

In un provvedimento firmato dal direttore dell’Agenzia Ernesto Maria Ruffini è stato approvato il modello “Istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto decreti ristori e ristori bis” per l’indennizzo degli operatori colpiti dalla chiusura delle attività, con le relative istruzioni di compilazione.

L’istanza deve essere predisposta e inviata in modalità elettronica, tramite le procedure rese disponibili dall’Agenzia, per i contribuenti che non avevano presentato l’istanza al precedente contributo previsto dal decreto “Rilancio”. 

L'Agenzia delle Entrate ha predisposto anche una guida per illustrare agli operatori economici le modalità di erogazione e ogni aspetto relativo ai benefici previsti dai due decreti.

Tags: -