unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Bientina | Buti | Calcinaia | Capannoli | Casciana Terme Lari | Fauglia | Palaia | Pontedera

Autorizzazione Riconoscimento CE

Individuazione contrai/espandi

IN CORSO DI AGGIORNAMENTO

Con nota del 4 agosto 2014 l'Azienda USL 5 Dipartimento di Prevenzione ha trasmesso la documentazione allegata

relativa alla modulistica e alla procedura per la richiesta di Autorizzazione / Riconoscimento CE

ai sensi dell'art. 6 comma 3 del Reg. CE n. 852/2004 ai fini dell'iscrizione degli OSA negli elenchi nazionali S.INTE.S.I.S.

STRUTTURE per le tipologie di attività sotto elencate.

- Produzione confezionamento e commercializzazione degli additivi aromi ed enzimi alimentari

- Deposito all'ingrosso di additivi aromi ed enzimi alimentari

- Produzione e confezionamento di integratori alimentari

- Produzione e confezionamento di alimenti destinati ad una alimentazione particolare

- Produzione e confezionamento di alimenti destinati alla prima infanzia

- Produzione e confezionamento di alimenti destinati ai fini medici speciali

- Produzione e confezionamento di alimenti addizionati di vitamine e minerali

- Produzione di germogli.

Requisiti contrai/espandi

Deve trattarsi di uno stabilimento nel quale viene esercitata una delle tipologie di attività:

- Produzione confezionamento e commercializzazione degli additivi aromi ed enzimi alimentari

- Deposito all'ingrosso di additivi aromi ed enzimi alimentari

- Produzione e confezionamento di integratori alimentari

- Produzione e confezionamento di alimenti destinati ad una alimentazione particolare

- Produzione e confezionamento di alimenti destinati alla prima infanzia

- Produzione e confezionamento di alimenti destinati ai fini medici speciali

- Produzione e confezionamento di alimenti addizionati di vitamine e minerali

- Produzione di germogli.

I locali devono essere conformi a quanto previsto dalle normative di riferimento in ordine ai requisiti urbanistici ed edilizi, igienico-sanitari e di sicurezza.

In particolare quindi:

-Localizzazione dei locali in una Zona nella quale è consentito lo svolgimento dell’attività di acconciatore in base agli strumenti urbanistici;

-Conformità dei locali alle norme e prescrizioni in materia edilizia;

-Destinazione d’uso compatibile con l’attività

Cosa serve contrai/espandi

Documentazione da presentare

Deve essere adottata la modulistica allegata, predisposta dall'Azienda USL Pisa (Domanda e relativo allegato).

Procedimento

L'atto autorizzaztivo/Riconoscimento sarà rilasciato allo stabilimento dal SUAP seguendo la procedura della D.G.R.T. 371/2002

a seguito di sopralluogo e parere favorevole della Azienda USL Pisa UF SPV e SA

circa la sussistenza delle condizioni e dei requisiti igienico-sanitari prescritti dalla normativa generale e da quella specifica.

Modalità di presentazione della pratica: le pratiche SUAP possonno essere presentate solo attraverso la piattaforma telematica SU@PWEB.

Quanto e come si deve pagare

  • Diritti di istruttoria SUAP: 0,0 euro
  • Diritti sanitari per il sopralluogo ispettivo USL (vedi nota)
Allegato Richiesta Autorizzazione Riconoscimento CE 1 (nota USL PISA) (36,48 KB)
Allegato Richiesta Autorizzazione Riconoscimento CE 2 (Modulistica USL agosto 2014) (246,00 KB)
Allegato Richiesta Autorizzazione Riconoscimento CE 3 (Allegato aModulistica USL agosto 2014) (111,50 KB)